Calligaris si presenta… con “Liberi di sentirsi a casa”

352

La nuova #Calligaris si presenta… con Liberi di sentirsi a casa

Quando si parla di design e arredamento la casa è sempre il centro della conversazione, per questo Calligaris sceglie di partire da qui, dalla casa, anzi dalla sensazione di casa; la stessa che trasforma un luogo qualsiasi in un ambiente famigliare, in cui troviamo rifugio, in cui sappiamo di poter essere sempre come vogliamo. Liberi.

My Home diventa il nuovo pay-off aziendale e inaugura il nuovo capitolo della lunga storia Calligaris, che dal 1923 entra nelle dimore dei propri clienti con lo scopo di disegnarle secondo i loro desideri. Calligaris, infatti, è sempre stata fedele a questo concetto di personalizzazione dell’ambiente, grazie all’immensa varietà di prodotto che offre la possibilità di scegliere i materiali, i tessuti, i colori, per sentirsi finalmente liberi di essere sé stessi.

La Storia di Calligaris

Da questo semplice ma immediato messaggio, nasce la nuova campagna ADV in cui la vita di tutti i giorni diventa la storia da raccontare. Le immagini mostrano situazioni di vita quotidiana in differenti ambienti della casa, utilizzando un tono friendly, nuovo, inaspettato, mentre ci raccontano cosa si prova dentro le proprie mura e perché la casa resta sempre la meta preferita per ciascuno di noi.

Per chi non si stanca mai di viaggiare, ma conosce sempre un modo di tornare a casa

Casa è dove ti riesci ad emozionare

Casa è dove, qualsiasi cosa accada, non è mai colpa tua.

Casa è dove si è liberi di infrangere le regole.

Casa è dove è sempre week-end, perché c’è sempre una buona ragione per festeggiare.

Forte dei suoi 95 anni di storia Calligaris sceglie proprio questo importante anniversario per rinnovarsi, senza ovviamente dimenticare dove tutto è iniziato. Un re-branding che affonda le sue radici nei primi anni di attività dell’azienda, ma guarda al presente e affida ad un linguaggio fortemente attuale la sua comunicazione, sia online che offline.

Dal logo, al visual dei negozi, fino alla nuova campagna ADV: il re-branding attraversa tutte le aree dell’azienda che si presenta al prossimo Salone del Mobile con un immagine rinnovata, ma sempre legata ai valori che da sempre la accompagnano e ne hanno fatto l’eccellenza del design italiano che è oggi.