Daniele Lago ci spiega cos’è il Lago Design Network

Daniele Lago tra gli innovatori premiati alla Camera dei Deputati per il progetto LAGO DESIGN NETWORK.

457

Daniele Lago tra gli innovatori premiati alla Camera dei Deputati per il progetto LAGO DESIGN NETWORK.

Cos’è il Lago Design Network

Un tour di promozione sostanzialmente: il tema è che la tecnologia oggi ti permette di arrivare a delle cose che non ti aspettavi soprattutto per noi che partiamo dal manifatturiero.

Da 10 anni abbiamo questo approccio sull’ innovazione a livello olistico e abbiamo rimesso la persona al centro la bioarchitettura sulla fabbrica e ci siamo ritrovati dopo 10 anni con una community su Facebook di più di 1 Milione di persone secondi solo dietro all’ikea e ci ritroviamo adesso una media company.

Riusciamo a spostare interessi e questioni per cui ci siamo immaginati che applicando questi tag NFC* su tutti i prodotti che escono dall’azienda e costruendo così un metodo.

A cosa serve attaccare un tag NFC ai Vostri Prodotti

Perché ho sempre pensato che il design deve essere una cosa che ti aiuta a migliorare la vita a sparigliare le carte soprattutto negli spazi vuoti, lo spazio pieno non mi serve, il tavolo è interessante ma quel che succede intorno a me interessa di più. Allora mi interessa condividere nella community il tema della ricetta che si fa in cucina, a far conoscere la fiaba di una mamma a suo figlio quando lo porta a dormire e cosi di seguito.

L’innovazione non deve distruggere il mondo e noi abbiamo rimesso la persona al centro

Da oltre 10 anni applichiamo questa ricetta che fa del design un tour di promozione sociale e in 10 anni inoltre siamo decuplicati sul fatturato, eravamo in 25 persone 7-8 anni fa e ora siamo in 200.

Tu sei sia Amministratore delegato che Head of Design 2 ruoli di solito molto diversi tra loro

Il mio talento è il design e ho applicato l’approccio del design anche a livello aziendale.

L’azienda è un progetto di fatto, l’innovazione è un modo di vedere la vita, di intendere la vita come un esperimento un’avventura quindi non ci sono grandi differenze. La cosa straordinaria, e sono felice di questo premio perché tocca un po’ la politica e nelle cellule dell’umanità italiana abbiamo una benzina mostruosa che, se riusciamo a togliere un po’ di vecchiume sopra, diventiamo una superpotenza ancora perché abbiamo la capacità di diventare super attrattivi per il pianeta.

Prospettive per il 2018

La vedo molto bene perché abbiamo un margine mostruoso di crescita all’estero che adesso andremo a prenderci sempre che il sistema Italia torni a fare meno polemiche a crederci di più.

Quindi l’Ikea non ci ha messo in ginocchio

Io credo che se torniamo a produrre cose straordinarie saremo nuovamente altamente seduttivi per il pianeta e questo è l’asset dell’Italia, la cultura al centro, le cose straordinarie e produrre in luoghi incredibili perché non possiamo pensare di produrre solo opere d’arte, come diceva il compianto Carmelo Bene, dobbiamo essere anche opere d’arte e dopo sicuramente abbiamo un ritardo o meglio, sono anche felice del ritardo perché i competitor sono indietro e sul digitale abbiamo margini enormi.

*Cosa è un tag NFC? Cosa significa, di fatto, questo acronimo?

Partiamo dall’inizio: NFC, che sta per “Near Field Communication“, è una tecnologia che permette di ottenere connessioni wireless bidirezionali a breve distanza. Di fatto, quando due dispositivi NFC vengono avvicinati (raggio massimo: 4cm), si crea in automatico una connessione p2p bidirezionale in grado di scambiare dati tra di essi.

Quasi tutti i telefoni moderni sono dotati di chip NFC, tecnologia che permette di scambiare dati e informazioni con il semplice avvicinamento dei dispositivi. Molti pensano che tale tecnologia sia utile solo per i pagamenti contactless, perché il trasferimento di file con NFC di solito non è sempre velocissimo (molto meglio WiFi Direct) e tenere i dispositivi troppo vicino non è decisamente una trovata “comoda”, al punto che tale tecnologia per il 96% della vita di uno smartphone recente verrà tenuta su OFF.